Tiroidite di Hashimoto

Si tratta di una malattia autoimmunitaria che induce il sistema immunitario a produrre anticorpi che attaccano le cellule della tiroide. Secondo la nostra esperienza ci sembra che esista un legame tra intossicazioni in ambito odontoiatrico e una debolezza della tiroide. Se queste caratteristiche portano poi allo sviluppo di una malattia autoimmunitaria sembra dipendere dalla presenza di una disposizione HLA corrispondente (sono coinvolti HLA-A1, B8, B16, DR2, Dr3, DDr5, GQ3 e DQ5).

Frequenti carichi virali: Herpes tipo I e II, virus di Epstein-Barr.
Come fattori scatenanti possono esserci anche vaccini, specialmente quelli che contengono come conservanti mercurio (Thimerosal®) e/o idrossido di alluminio. Thimerosal® – qui trovate una lista di vaccini statunitensi che contengono Thimerosal®

Lista di vaccini e dei loro contenuti (in tedesco).

http://www.disinformazione.it/paginavaccinazioni.htm Sito vaccinazioni in Italiano

Terapia:

terapia di disintossicazione, dove necessario rimozione di otturazioni in amalgama, disintossicazione dai vaccini e per il trattamento di carichi virali la micro immunoterapia.
Negli stadi più avanzati della malattia è solitamente necessaria una terapia ormonale sostitutiva, mentre nei primi stadi (qui bisogna determinare lo stato ormonale) si può intervenire con rimedi fitoterapici.

Share